« Signore, da chi andremo ? Tu hai parole di vita eterna » Gv 6,68



Abbonatevi !
Scrivete la vostra e-mail
(gratuito)


Confermate la vostra e-mail

















 
   

Mercoledì della XVIII settimana delle ferie del Tempo Ordinario

Oggi la Chiesa celebra : Dedicazione della Basilica di Santa Maria Maggiore (memoria facoltativa)

Santo(i) del giorno : S. Emidio, 1° vescovo di Ascoli P. e martire (273-309),  S. Oswald di Northumbria (GB), re e martire (604-642)
image Per saperne di più sui Santi del giorno...

Letture del giorno

Meditazione del giorno : Sant'Ilario di Poitiers
“Mia figlia è crudelmente tormentata da un demonio”

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 15,21-28.
In quel tempo, Gesù si ritirò verso la zona di Tiro e di Sidòne.
Ed ecco una donna Cananèa, che veniva da quelle regioni, si mise a gridare: «Pietà di me, Signore, figlio di Davide. Mia figlia è crudelmente tormentata da un demonio».
Ma egli non le rivolse neppure una parola. Allora i discepoli gli si accostarono implorando: «Esaudiscila, vedi come ci grida dietro».
Ma egli rispose: «Non sono stato inviato che alle pecore perdute della casa di Israele».
Ma quella venne e si prostrò dinanzi a lui dicendo: «Signore, aiutami!».
Ed egli rispose: «Non è bene prendere il pane dei figli per gettarlo ai cagnolini».
«E' vero, Signore, disse la donna, ma anche i cagnolini si cibano delle briciole che cadono dalla tavola dei loro padroni».
Allora Gesù le replicò: «Donna, davvero grande è la tua fede! Ti sia fatto come desideri». E da quell'istante sua figlia fu guarita.


 
©Evangelizo.org 2001-2015