« Signore, da chi andremo ? Tu hai parole di vita eterna » Gv 6,68



Abbonatevi !
Scrivete la vostra e-mail
(gratuito)


Confermate la vostra e-mail

















 
   

Lunedì della XI settimana delle ferie del Tempo Ordinario
Meditazione del giorno
Santa Teresa del Bambin Gesù (1873-1897), carmelitana, dottore della Chiesa
Poesie « Vivere di amore » e « Perché ti amo, Maria »

« Tu lascia anche il mantello »

Vivere d'amore, quaggiù, è un darsi smisurato, senza chieder salario; senza far conti io mi dò, sicura come sono che quando si ama non si fanno calcoli. Io ho dato tutto al Cuore divino che trabocca di tenerezza! e corro leggera... Non ho più nulla, e la mia sola ricchezza è viver d'amore.

Vivere d'amore è bandire ogni paura, ogni ricordo dei passati errori. Non vedo nemmeno la traccia d'uno dei peccati, ognuno è svanito nel fuoco divino. Fiamma sacra, dolcissima fornace, del tuo focolare io fo la mia stanza. E qui a mio piacere canto, Gesù, e vivo d'amore!...

Vivere d'amore, che strana pazzia! Mi dice il mondo: smettila di cantare! e bada a non sprecare i tuoi profumi, la tua vita, impiegali utilmente! Ma amarti, Gesù, che feconda perdita! Ogni mio profumo è tuo, per sempre. E voglio cantare, lasciando il mondo: Io muoio d'amore!

Amare, è dare tutto e dare se stesso.



 
©Evangelizo.org 2001-2017